Salta al contenuto principale

L’ESMA pubblica due documenti per garantire un'efficace vigilanza sulle informazioni sulla sostenibilità

L’ESMA pubblica due documenti per garantire un'efficace vigilanza sulle informazioni sulla sostenibilità

Il 5 luglio il European Securities and Markets Authority (ESMA) pubblicato due documenti per garantire un'efficace vigilanza sulle informazioni di sostenibilità da parte delle autorità nazionali competenti.

Linee guida sull’enforcement delle informazioni di sostenibilità

Le linee guida sull’enforcement delle informazioni di sostenibilità (GLESI) mirano a garantire la convergenza e la coerenza nella vigilanza della rendicontazione di sostenibilità da parte delle autorità nazionali competenti sulle società quotate in mercati regolamentati.

Sulla base degli attuali orientamenti dell'ESMA sull'enforcement delle informazioni finanziarie, il documento contiene orientamenti riguardanti, ad esempio, l'organizzazione interna delle Autorità Nazionali Competenti, le azioni di enforcement, l'esame delle informazioni sulla sostenibilità e il coordinamento a livello dell'UE.

Le GLESI comprendono 22 linee guida raggruppate in sei aree principali:

  • Concetti basilari;
  • Organizzazione interna dell’enforcement;
  • Selezione;
  • Esame;
  • Azioni;
  • Coordinamento europeo.

Gli orientamenti si applicheranno a decorrere dal 1° gennaio 2025.

Dichiarazione pubblica sull'applicazione dei principi europei di rendicontazione di sostenibilità (ESRS)

Il documento ha l'obiettivo di sostenere l'attuazione dell'ESRS e la pubblicazione nel 2025 delle prime dichiarazioni di sostenibilità da parte delle grandi società quotate. Pur riconoscendo la necessaria curva di apprendimento verso un'efficiente rendicontazione di sostenibilità, l'ESMA condivide una serie di aspettative che includono la formazione del personale delle imprese, la governance, i controlli interni e la trasparenza. 

Al fine di sostenere l'attuazione di questi nuovi requisiti, l'ESMA evidenzia le seguenti aree chiave che, a suo avviso, sono di particolare rilevanza nella preparazione delle dichiarazioni di sostenibilità ESRS:

  • stabilire dispositivi di governance e controlli interni che possano promuovere reporting di sostenibilità di alta qualità;
  • progettare, condurre e comunicare adeguatamente la valutazione di doppia materialità;
  • essere trasparenti sull'uso delle agevolazioni transitorie;
  • preparare una dichiarazione di sostenibilità chiaramente strutturata e pronta per la digitalizzazione;
  • creare un collegamento tra informazioni finanziarie e di sostenibilità.

Vuoi saperne di più? Compila il Form

Sei interessato ai fattori di sostenibilità ESG (Ambientali, Sociali e di Governance) e desideri maggiori informazioni su come possono influenzare e migliorare la tua attività? 

Compila il form e inizia il tuo percorso verso una gestione aziendale più responsabile e sostenibile. Il nostro team di esperti è pronto a rispondere a tutte le tue domande e a guidarti verso pratiche più sostenibili. 

Compila il Form

Sottoscrivi la newsletter

Resta informato - sottoscrivi la newsletter:

Sottoscrivi

Community

Partecipa alla nostra community. Puoi utilizzare le funzionalità riservate agli utenti registrati.

Iscriviti